Ricoprire pavimento

La maggioranza degli involucri edilizi di cui necessitiamo sono ormai già stati costruiti. Parlando di edilizia residenziale e commerciale infatti, l’industria delle costruzioni non si fonda più sulla nuova edificazione ma sul restauro dell’esistente.

I restauri nell’edilizia residenziale e commerciale possono essere profondi nel caso di edifici molto datati, con carenze strutturali e impiantistiche importanti, oppure semplici rinnovamenti come nel caso di edifici usati che cambiano di proprietà.

Questa tipologia di intervento è sempre più frequente in virtù della crescita del mercato immobiliare dell’usato. In nuovi proprietari di un appartamento infatti, anche se questo non necessita di interventi strutturali o impiantistici vogliono rinnovare l’aspetto di quest’ultimo avvicinandolo al proprio gusto e conferendo una personalizzazione che pensa propria l’abitazione.

Questa necessità di rinnovare il look anche senza modifiche sostanziali è invece da sempre sentita nell’edilizia commerciale e in particolare nella ristorazione dove rinnovare periodicamente l’aspetto dei locali è parte dei fattori di successo dell’attività. Fino a poco tempo fa questi interventi di rinnovamento trovano un limite nel pavimento in quanto è questo uno degli elementi che più caratterizzano l’estetica dell’edificio ma alcontempo costituivano un punti di difficoltà e onerosità nella sostituzione.

Ricoprire pavimento con Materica

Rinnovare il pavimento significava di fatto una rumorosa attività di demolizione con produzione di polvere, macerie e rischio di danneggiamenti agli impianti. Le  macerie inoltre andavano smaltite con complicazioni burocratiche e costi crescenti. Oggi questi limiti sono stati superati e le attività di ristrutturazione leggera sono molto più efficaci e snelle grazie alla possibilità di poter ricoprire il pavimento esistente con resina o microcemento.

Questi moderni materiali consentono infatti l’applicazione sul pavimento esistente permettendo di rinnovare senza demolire pavimenti, rivestimenti, bagni, docce, cucine, scale ecc…Lo spessore contenuto in meno di 2mm, la grande adesione e le prestazioni di resistenza chimica e al graffio consentono di realizzare un rivestimento continuo igienico e di grande fascino direttamente sul vecchio pavimento con l’applicazione di più strati di resina previa una levigatura del supporto.

Contattaci subito per maggiori informazioni su come Ricoprire il pavimentoi



* Ho letto l'informativa privacy

Materica

© 2018 Materica by Draco Italiana S.p.a.
P.iva 06479590157

Credits